Benvenuto su Santuario San Donato in Ripacandida
Cerca
    Offerta alla Chiesa di San Donato         L'intesa ? stata siglata da Padre Vincenzo Coli e don Ferdinando         La Reliquia del corpo di San Francesco         SIGLATO IL GEMELLAGGIO         Accoglienza della Reliquia di San Francesco         GEMELLAGGIO CON ASSISI IL 20 AGOSTO PROSSIMO     

A cura della

Moduli
· Home
· Archivio articoli
· Galleria delle immagini
· Invia articolo
· Libro degli Ospiti
· Registrazione
· Suggerimenti
· Argomenti
· News By Email
· Passaparola
· Statistiche
· Tentativi
· Utenti iscritti
· Web Links

User Info
Ciao, Anonymous


Nickname

Password


Code
Enter Code

Enter Code
 

Iscrizione

 · News di oggi

0

 · News di ieri

0

 · Complessivo

15


più tardi 3 Iscritti
 01:Mar 20, 2017KeithEldri
 02:Mar 18, 2017Pansy05A1
 03:Jan 17, 2005eligiocarretta

Persone Online

 Visitatori (100%)

13

 01: 207.46.13.XX  02: 192.210.177.XXX  03: 104.223.6.XX  04: 54.145.183.XX  05: 66.249.64.XX  06: 185.3.132.XXX  07: 103.29.117.XX  08: 188.211.162.XXX  09: 163.172.65.XX  10: 45.63.11.XX  11: 125.231.85.XX  12: 178.32.117.XXX  13: 94.141.244.XXX

 Iscritti (0%)

0

 Totale online

13


Record Presenze

 · Totale

13

 · Iscritti

0

 · Visitatori

13


Pagine Viste
 · Oggi

376

 · Ieri

684

 · Totale Hits

36783


Media Pagine Viste
 · Oraria

4

 · Giornaliera

34

 · Mensile

1,022

 · Annua

12,261


Server Orario
 · Orario

23:35:41

 · Data

28/03/17

 · Zona

GMT + 1


Ora nel mondo

Siti consigliati




APT di Basilicata


Ripacandida.net


Club UNESCO del Vulture


Sara Suntours

Crediti




Questo sito è stato allestito sulla piattaforma C.M.S. PhpNuke.
Chiunque, registrandosi, potrà proporre articoli, inviare materiali, far parte insomma della comunità di San Donato.
Lo scopo di questa iniziativa è promuovere la conoscenza e l'interesse per la chiesa di San Donato a Ripacandida e il suo ciclo pittorico.
Si ringrazia la
Pro-loco di Ripacandida,
in particolare l'infaticabile Presidente
Gerardo Cripezzi
e l'amico
ins. Gianni Petrelli.


Il contenuto di queste pagine,
raccolto ed elaborato dal
prof. Nicola Tricarico,
si riferisce ai contributi di coloro che finora si sono direttamente occupati della chiesa di San Donato.
Altro materiale sarà man mano inserito.
Siete pregati di segnalare errori o omissioni al Webmaster

Bibbia on line


La Bibbia CEI (1974)

 
Studi su San Donato Emergenza Organo a canne
Postato danictric il Martedì, 22 febbraio @ 16:28:57 CET
_CONTRIBUTEDBY nictric

L?organo che occupa la campata centrale di sinistra entrando nel tempio di San Donato in Ripacandida corre un grave pericolo. Lavori che si stanno effettuando nel tempio, senza la dovuta attenzione, minano la sua futura funzionalit?. Non sappiamo chi e per quale motivo abbia smontato le canne interne tanto da vanificare un lavoro di restauro fatto fare dalla Soprintendenza che lo aveva reso funzionante. Da questo sito, la Pro loco lancia l?allarme affinch? le autorit? preposte ( in particolare il Comune di Ripacandida che dovrebbe avere a cuore la faccenda) facciano in modo che non vada perduto questo nostro prezioso gioiello.
L?ORGANO DELLA CHIESA DI SAN DONATO V.M. COLLOCAZIONE: sul pavimento, pi? o meno al centro della chiesa, sul lato sinistro. CASSA: lignea con intagli e decorazioni policrome; addossata alla parete (nell?attuale collocazione). PROSPETTO: di venticinque canne (di nuova fattura) divise in tre campate (9+7+9) con andamento delle bocche rettilineo rispetto alle cuspidi. La campata centrale ha la caratteristica forma ?a torrette?); quelle laterali hanno forma semicircolare, per? in senso contrario. La canna maggiore corrisponde al LA 1. MANUALE: (di nuova fattura) di 45 tasti rivestiti di materiale sintetico, nell?estensione DO 1 ? DO 5 con prima ottava corta. PEDALIERA : (non originale) diritta, scavezza, di 9 pedali (estensione DO 1 ? DO 2) costantemente unita alla prima ottava del manuale. REGISTRI: azionati da tiranti con pomelli metallici (originali) forniti di cartellini (non originali) e disposti, in doppia colonna, a destra del manuale; (1) Principale ( ) Ottava B (3) Ottava (2) Unda Maris (5) Decimaquinta (4) Flauto in V (6) Decimanona (7) Vigesima II (8) Vigesima VI (9) Vigesimanona Tiratutti PARTICOLARI: il r,. denominato ?Unda Maris? attacca dal DO 3; il Flauto in V ha estensione completa (DO 1 ? DO 5). La XIX ritornella dal DO 4, la XXII al SOL 3, la XXVI dal DO 3, la XXIX dal SOL 2. L?Ottava Bassi ha estensione DO 1 ? DO 2 ma sono costantemente inseriti e non dispongono del proprio tirante. SOMIERI: somiere maestro di 45 ventilabri e 9 stecche pi? un somiere secondario posteriore sul quale sono poste 9 canne di legno (di 16?) tappate e 9 canne di metallo (piombo) quali rinforzi da 8?. MANTICERIA: di nuova costruzione, alloggiata nel basamento dello strumento. E azionate o elettricamente o a mezzo stanga. AUTORE: anonimo, del 1735. STATO DI CONSERVAZIONE: ottimo. L?organo ? stato restaurato recentemente a cura della Soprintendenza ai Beni Artistici e Storici della Basilicata dalla ditta Continiello di Monteverde (AV). Tratto dal volume : ?Gli Organi Antichi della Basilicata? Del Maestro Antonio Serio con la collaborazione della Professoressa Rossella BONIFATI.



 
Links Correlati
· Inoltre Studi su San Donato
· News by nictric


Articolo più letto relativo a Studi su San Donato:
Vittorio Sgarbi a San Donato il 21 aprile 2003


Article Rating
Average Score: 5
Voti: 1


Please take a second and vote for this article:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad



Opzioni

 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico


Limite
  
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Re: Emergenza Organo a canne (Voto: 0)
di Anonymous il Lunedì, 07 marzo @ 20:22:06 CET
E' un fatto grave se questo Organo nn viene conservato nel tempo. E' bene che ci ha il compito di preservare dall'incuria questo notevole strumento, si faccia avanti e non si mostri indifferente di fronte a questo dato di fatto.


[ Rispondi ]


Free counter


Web site engine's code is Copyright © 2003 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.112 Secondi