Benvenuto su Santuario San Donato in Ripacandida
Cerca
    Offerta alla Chiesa di San Donato         L'intesa ? stata siglata da Padre Vincenzo Coli e don Ferdinando         La Reliquia del corpo di San Francesco         SIGLATO IL GEMELLAGGIO         Accoglienza della Reliquia di San Francesco         GEMELLAGGIO CON ASSISI IL 20 AGOSTO PROSSIMO     

A cura della

Moduli
· Home
· Archivio articoli
· Galleria delle immagini
· Argomenti
· Utenti iscritti

Crediti




Questo sito Ŕ stato allestito sulla piattaforma C.M.S. PhpNuke.
Chiunque, registrandosi, potrÓ proporre articoli, inviare materiali, far parte insomma della comunitÓ di San Donato.
Lo scopo di questa iniziativa Ŕ promuovere la conoscenza e l'interesse per la chiesa di San Donato a Ripacandida e il suo ciclo pittorico.
Si ringrazia la
Pro-loco di Ripacandida,
in particolare l'infaticabile Presidente
Gerardo Cripezzi
e l'amico
ins. Gianni Petrelli.


Il contenuto di queste pagine,
raccolto ed elaborato dal
prof. Nicola Tricarico,
si riferisce ai contributi di coloro che finora si sono direttamente occupati della chiesa di San Donato.
Altro materiale sarÓ man mano inserito.
Siete pregati di segnalare errori o omissioni al Webmaster

 
Gemellaggio con Assisi L'augurio del Sindaco di Ripacandida
Postato danictric il Giovedý, 12 agosto @ 11:52:47 CEST
_CONTRIBUTEDBY nictric

Nel corso della manifestazione del 4 agosto scorso, il Sindaco di Ripacandida, Giuseppe Mastantuono, ha espresso, a nome della Civica Amministrazione e della Comunit? di Ripacandida, la soddisfazione per l'evento straordinario di cui si prepara la celebrazione e l'augurio che i tesori di Ripacandida possano essere conosciuti e apprezzati da tutti.


San Donato, 4 agosto 2004
Sono lieto di poter ospitare la mostra del ciclo giottesco della Basilica superiore di Assisi nella nostra modesta comunit? che ha il privilegio di essere stata scelta, negli itinerari francescani di conversione. Il nostro monumento contiene molte similitudini con la prestigiosa Assisi, ed in particolare con la Porziuncola e la storia ci narra che ? stata eretta prima dell?anno mille e ristrutturata pi? volte dopo la soppressione del convento dei Frati Minori. Abbiamo numerosi esperti che decantano il pregio artistico e l?importanza storica di questo monastero , monumento nazionale. Ma l?aspetto che pi? mi riguarda di questa presenza ? la similitudine con la porziuncola, ed in particolare il significato religioso dell?esistenza di questa ?porzione di paradiso sulla terra?, luogo santo attraverso il quale ogni uomo pu? chiedere ed ottenere la salvezza, e San Francesco l?aveva ottenuta per la salvezza dell?umanit? che poteva ottenere l?indulgenza plenaria, varcando questa porta? quindi la nostra piccola Assisi se avesse questo grande privilegio sarebbe certo unica nella nostra regione?. Non solo come evento artistico ma per un progetto decisamente pi? pregnante per l?uomo In questi luoghi la storia ? passata con eventi straordinari, silenti ad occhi distratti, solo professionisti esperti possono stabilire se l?autore degli affreschi sia Nicola da Novasiri, Antonello Palumbo, o altri maestri d?arte noti e stimati, ? certo che nel 1604 esisteva l?Universit? di Ripacandida e se il passato ? lodevole, non possiamo perdere la speranza di ricostruire un futuro migliore ripartendo dalle nostre radici. Abbiamo tutti il dovere di dare il nostro contributo volontario e disinteressato perch? questo accada. Non dobbiamo inventarci nulla: abbiamo l?esempio eroico dei santi , beati ed uomini illustri che hanno avuto i natali in questa terra, ma nei piccoli gesti quotidiani, uniti possiamo raggiungere un grado di benessere maggiore di quello che viviamo. In questa congiuntura sfavorevole i comuni sono umiliati nella loro dignit? istituzionale autonoma e la manovra finanziaria ? bis ha determinato ulteriori disfunzioni alla gi? critica situazione dei bilanci locali; ma abbiamo creduto comunque imprescindibile contribuire a questo messaggio di fede e arte insieme per nutrire lo spirito ed abbiamo fatto i nostri sforzi per poter oggi addivenire a celebrare quest?evento che ci auguriamo possa divenire patrimonio comune della collettivit? al pi? presto. Ringraziamenti-----auguri di un sereno soggiorno in questi luoghi all?ombra del Vulture ??..
Giuseppe Mastantuono
Sindaco di Ripacandida


 
Links Correlati
· Inoltre Gemellaggio con Assisi
· News by nictric


Articolo più letto relativo a Gemellaggio con Assisi:
L'intesa ? stata siglata da Padre Vincenzo Coli e don Ferdinando


Article Rating
Average Score: 5
Voti: 1


Please take a second and vote for this article:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad



Opzioni

 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico


Limite
  
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.
Free counter


Web site engine's code is Copyright © 2003 by PHP-Nuke. All Rights Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.
Generazione pagina: 0.061 Secondi